Napoli, Mertens resta in Italia: ecco la prova che lo dimostra. FOTO

Napoli, Mertens resta in Italia: ecco la prova che lo dimostra. FOTO

Mertens resta in Italia, e probabilmente a Napoli. A dimostrarlo una foto. Il campione belga è stato avvistato alla motorizzazione di via Argine per convertire le patenti conseguite all’estero in patente italiana insieme a Chiriches.

Entrambi, ci ha svelato un impiegato della motorizzazione, hanno ottenuto la patente della Repubblica la scorsa settimana: questo molto probabilmente significa che sia il difensore rumeno che l’esterno belga resteranno un’altra stagione a Napoli (o quanto meno in Italia).

Dopo la telenovela che ha tenuto con il fiato sospeso un’intera città pare che il produttore cinematografico De Laurentiis abbia messo la parola fine alla storia, proponendo anche un contratto alla moglie del belga. Proprio quest’ultima, secondo le indiscrezioni trapelate nel mondo del calcio, era stata una delle principali cause dei ripensamenti del capocannoniere degli azzurri.

Dopo però l’uscita pubblica del bomber belga con la sua consorte in un disco pub del Vomero la settimana scorsa, pare evidente che il rapporto di coppia si sia sanato. Adesso spunta questo ennesimo clamoroso indizio che avvicina ancor di più Mertens al rinnovo di contratto.

Molto spesso i presupposti per far rimanere un calciatore in squadra sono per lo più economici, dunque ora la ‘palla’ passa nelle mani di De Laurentiis che se vorrà trattenere il suo bomber dovrà aumentare di parecchio il suo ingaggio. Nessun alibi dunque: dopo l’uscita al Vomero con la moglie e la conversione della patente di guida in patente italiana, Mertens sembra realmente intenzionato a restare ancora per molto all’ombra del Vesuvio.