Napoli, armi per le “stese”: 17enne con pistola nel letto

Napoli, armi per le “stese”: 17enne con pistola nel letto

Napoli. Un 17 enne è stato arrestato ai Quartieri spagnoli dai Carabinieri che hanno trovato nella sua abitazione, nascosta in un letto ripiegabile, una pistola semiautomatica modificata risultata rubata.

Il ragazzo è stato trasferito nel Centro di Prima Accoglienza di viale Colli Aminei. Nel corso di una serie di perquisizioni per prevenire le “stese” (sparatorie a scopo intimidatorio da parte di clan camorristici) i militari hanno sequestrato questa notte in via Concezione a Montecalvario un’ altra pistola seimiautomatica, risultata rubata.

L’ arma era nascosta sotto il sellino di uno scooter, anch’esso rubato, insieme ad un paio di guanti di gomma. Un’altra pistola è stata trovata, sempre ai Quartieri Spagnoli, nascosta nella feritoia di un muro una pistola di fabbricazione spagnola, oltre a 19 dosi di cocaina e ad un bilancino di precisione.

Il 2 marzo nel rione Pignasecca è stata sequestrata una pistola 6.35 con matricola cancellata ed 8 colpi nel caricatore. Tutte le armi sequestrate saranno inviate al Racis.