Misteriosa morte a Napoli, trovato cadavere in casa

Misteriosa morte a Napoli, trovato cadavere in casa

Mistero a Capodichino. All’interno di un appartamento è stato ritrovato il cadavere di un uomo. Questa notte, stando a quanto riporta Fanpage, sarebbe stato trovato un corpo all’interno di un’abitazione a Calata Capodichino.

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma secondo prime informazioni sembra che il cadavere appartenga a una transessuale di 66 anni di Aversa. All’interno di un appartamento molto piccolo e in condizioni fatiscenti le forze dell’ordine hanno trovato il cadavere con la testa sotto il letto e il resto del corpo sdraiato sul pavimento.

Sul posto la polizia di Stato e un’ambulanza del 118. Secondo i primi esami svolti dal medico legale non sembrerebbero esserci sul corpo segni di violenza.

Per il momento non si esclude nessuna ipotesi, dal suicidio all’omicidio, al malore improvviso. Saranno ulteriori esami medici sul corpo della vittima a decretare con esattezza le cause della morte.