Minacce al cronista Pragliola, il sindaco di Sant’Antimo: “Solidarietà di tutta la città”

Minacce al cronista Pragliola, il sindaco di Sant’Antimo: “Solidarietà di tutta la città”

Il sindaco di Sant’Antimo mostra solidarietà per il vile attacco subito da un nostro cronista. “Quanto accaduto al giornalista di Teleclubitalia Gaetano Pragliola, al quale va la solidarietà mia e dei cittadini santantimesi, è assolutamente grave”. Così Francesco Piemonte (FI), sindaco di Sant’Antimo che interviene sull’episodio intimidatorio occorso al giornalista Gaetano Pragliola minacciato da due malviventi mentre riprendeva con la sua telecamera i danni provocati da una bomba carta ad un negozio di Sant’Antimo.

“Certo che il giovane cronista non si lascerà intimidire da questo vile episodio – aggiunge il primo cittadino di Sant’Antimo –, auspico che da parte delle autorità venga mantenuto sempre il massimo livello di attenzione a tutela di chi svolge una lavoro così fondamentale per la nostra vita democratica”.

Al nostro cronista sono arrivati decine e decine di messaggi di solidarietà in primis dall’ordine dei Giornalisti e dal sindacato di categoria, oltre che dai colleghi e da numerosissimi cittadini. L’episodio proprio a Sant’Antimo dove Pragliola è stato minacciato di morte da un uomo mentre effettuava delle riprese ad una serranda danneggiata da una bomba.