Melito: c’è un indagato per la morte di Daniele Marrone, fuori pericolo i familiari

Melito: c’è un indagato per la morte di Daniele Marrone, fuori pericolo i familiari

E’ ufficialmente fuori pericolo la famiglia di Daniele Marrone, il ragazzo di 28 anni, deceduto nel tragico schianto che l’ha visto protagonista lungo la SS7 Quater, all’altezza dello svincolo di uscita di Varcaturo. La sorella, la mamma, il fratello ed il nipotino stanno bene.

I familiari erano nella Citroen Picasso guidata dalla vittima quando, per cause ancora da accertare, c’ è stato uno scontro con un’altra auto, una Volkswagen Golf guidata da un uomo, classe 1964, residente a San Marcellino. Lo scontro è stato tremendo, in seguito all’impatto il conducente della Citroen è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo ed è deceduto quasi subito.

La Procura di Napoli Nord aprirà un fascicolo d’inchiesta per omicidio stradale come atto dovuto per la ricostruzione esatta della dinamica dell’incidente e consentire alla giustizia di accertare le eventuali colpe dell’altro conducente.