Melito, blitz nel parco Monaco. Arrestati tre spacciatori

Melito, blitz nel parco Monaco. Arrestati tre spacciatori

Melito. I carabinieri della tenenza di Melito e dell’aliquota radiomobile di Giugliano in Campania al “Parco Monaco” hanno arrestato in flagranza 3 pusher: Vincenzo Lamberti, 24enne, di Ponticelli, già noto, Salvatore Reale, 52enne, già noto e Patrizia Costagliola, 51enne, questi ultimi due di Melito.

Presi in flagranza mentre si dedicavano a un’intensa attività di spaccio, avevano addosso 14 dosi di hashish (43 grammi in totale), 15 dosi di marijuana e 5 di cocaina, pronte da tirare fuori per la vendita. Sono stati identificati dai carabinieri anche 4 acquirenti, segnalati poi alla prefettura come assuntori di stupefacenti.
In attesa dell’udienza di convalida, lamberti e reale sono stati tradotti a poggioreale, mentre la donna è ai domiciliari.

Sempre a Melito i carabinieri hanno arrestato, eseguendo un’ordinanza cautelare in regime di agli arresti domiciliari. Emessa dal tribunale di napoli nord, Pasquale Luongo, un 43enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione di stupefacente a fini di spaccio commessa a Melito il 13 ottobre.

parco-monaco-2