Melito, Arancia Meccanica in via Roma. Donna sequestrata e imbavagliata da una banda di ladri

Melito, Arancia Meccanica in via Roma. Donna sequestrata  e imbavagliata da una banda di ladri

Melito. Scene da Arancia Meccanica in un appartamento di via Roma. Un’anziana, residente al quarto piano di una palazzina, è stata sequestrata e imbavagliata da un gruppo di malviventi che sono entrati con l’inganno, fingendosi corrieri incaricati di di recapitare dei fiori per la figlia.

Una volta all’interno, i criminali – una donna e due uomini – hanno imbavagliato la donna e l’hanno chiusa a chiave in una stanza. Neutralizzata la vittima, i sequestratori hanno poi messo a soqquadro l’abitazione alla ricerca di preziosi, ma secondo una prima ricostruzione sono andati via a mano vuote.

La donna è sotto choc. Sul posto ci sono i carabinieri della Tenenza di Melito, allertata dalla figlia dell’anziana, e gli agenti della Scientifica. Il colpo, per fortuna fallito, a quanto pare è stato studiato nei minimi dettagli. Potrebbero essere decisive le immagini delle telecamere di videosorveglianza di un negozio della zona.