Marano, la segretaria comunale D’Ambrosio sta rivoluzionando il settore Igiene urbana

Marano, la segretaria comunale D’Ambrosio sta rivoluzionando il settore Igiene urbana

Marano. La segretaria comunale Maria Giuseppina D’Ambrosio sta facendo un lavoro eccezionale nel settore dell’Igiene Urbana, da lei diretto a interim. Lo sta rivoltando come un guanto. Vuole evitare il ripetersi di situazioni incresciose di degrado ambientale, all’ordine del giorno fino ad alcuni mesi fa, nell’ultimo periodo dell’era Liccardo, con strade continuamente sommerse dai rifiuti e con un’isola ecologica pronta e mai aperta al pubblico.

Perfino l’ex sindaco Mauro Bertini, che non è mai stato tenero nei confronti della dottoressa D’Ambrosio, sul suo blog “L’altramarano” fa intendere che si sta imboccando la strada giusta nel settore dell’Igiene urbana. Adesso, attraverso un bando pubblico, si andrà a individuare un tecnico di comprovata esperienza nel settore del ciclo integrato dei rifiuti che, oltre a predisporre il piano industriale e il nuovo capitolato d’appalto, curerà anche l’assistenza alla gara fino all’affidamento.

Per quanto concerne la dottoressa D’Ambrosio, siamo stati dei buoni profeti: dopo aver raccolto referenze eccellenti su di lei, fummo gli unici a scrivere, prima del suo insediamento avvenuto il 7 marzo scorso, che è “una persona onesta, capace, coriacea, combattiva, con un alto senso dello Stato e delle istituzioni”. I fatti ci hanno dato ragione.

Di Mimmo Rosiello