Marano, il presidente del consiglio riconosce le ragioni dell’opposizione

Marano, il presidente del consiglio riconosce le ragioni dell’opposizione

Marano. Al fine di tutelare le posizioni dell’intero civico consesso, ho ritenuto del tutto condivisibile l’istanza inoltrata dalla minoranza consiliare con la quale si chiede che gli argomenti posti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, ad eccezione della presa d’atto delle dimissioni del Sindaco, data la loro complessità ed importanza, vengano discussi in una successiva seduta consiliare in quanto i predetti argomenti, quali il regolamento dell’isola ecologica piuttosto che la modifica alla convenzione inerente l’ampliamento cimiteriale richiedono effettivamente una maggiore tempistica volta a consentire il necessario esame ed approfondimento da parte dei consiglieri tutti.

Pertanto nelle more ho già predisposto ed inviato avviso di rettifica dell’ordine del giorno e contestuale comunicazione di convocazione della conferenza dei capigruppo per indire ulteriore sessione di consiglio comunale. Si precisa che il consiglio comunale indetto per il giorno 12 maggio verterà su di un unico argomento, presa d’atto dimissioni del Sindaco.

Il presidente del consiglio comunale Dr. Vincenzo Marra (comunicato stampa)

LEGGI ANCHE: Marano, opposizione sul piede di guerra. Contestata la validità del prossimo consiglio