Giugliano, Giuseppe Vicino campione del mondo del canottaggio

Giugliano, Giuseppe Vicino campione del mondo del canottaggio

Brilla la stella di Giuseppe Vicino, il giovane 22enne, napoletano di origine e giuglianese di adozione, che è salito sul podio dopo aver conquistato il primo posto ai mondiali di canottaggio in Florida.

Uno stacco di pochi centesimi di secondi gli ha dato la vittoria insieme al compagno laziale Matteo Lodo. Una gara al cardiopalma che non ha lasciato scampo agli avversari che si sono dovuti piegare al Re Mida dello sport. Vicino, arruolato nelle fiamme gialle, ha espresso tutta la sua gioia cantando l’inno italiano sul podio americano.