Giugliano, colpo al tesoro del clan Mallardo: l’elenco dei beni sotto chiave

Giugliano, colpo al tesoro del clan Mallardo: l’elenco dei beni sotto chiave

Maxi sequestro al clan Mallardo per un valore complessivo di dieci milioni di euro. I beni sono riconducibili al defunto boss Feliciano Mallardo, indiscusso leader del sodalizio criminale deceduto nel 2015.

La Guardia di Finanza ha trovato davvero di tutto. Da collane e bracciali fino ad un lingotto d’oro; svariati orologi, tra cui uno da taschino sempre in oro, un’automobile, dei terreni e dei fabbricati ubicati nel comune di Giugliano.

La misura è stata notificata agli eredi del defunto boss. Di seguito riportiamo l’elenco dei beni sequestrati:

PREZIOSI

• Collane, bracciali, anelli, orecchini, lingotti, pendenti etccc in oro e pietre (anche diamanti) per un peso di oltre 900 gr.;
• 6 Rolex (di cui 3 in oro con preziosi e 3 in acciaio);
• 2 Philip Watch con cassa in oro;
• 1 Ebherard in acciaio;
• 1 Pathek Philippe in oro;
• 1 Girard Perregaux – Ferrari;
• 1 orologio da taschino con cassa in oro;

SOCIETA’ E QUOTE

• M.D. Assicurazioni di Mallardo Maria Domenica Sas, con sede a Giugliano in Campania;
• Dream House Srl, con sede a Giugliano in Campania (quote per il 65%);

BENI IMMOBILI

• N. 15 fabbricati siti nel Comune di Giugliano in Campania;
• N. 2 terreni siti nel Comune di Giugliano in Campania;

BENI MOBILI

• Fiat Panda