Ferrovie dello Stato assume, basta il diploma. Ecco i profili richiesti

Ferrovie dello Stato assume, basta il diploma. Ecco i profili richiesti

Vi piacerebbe lavorare in Trenitalia? Sono disponibili nuove offerte di lavoro in Ferrovie dello Stato, in vista di assunzioni nel settore ferroviario.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte, pubblicate nella sezione web Ferrovie dello Stato Lavora con noi, e come candidarsi. Vi diamo inoltre consigli utili sull’ambiente di lavoro e le selezioni.

IL GRUPPO FS

Ferrovie dello Stato Italiane SpA è la più importante società operante nel trasporto ferroviario in Italia. Nonché una delle maggiori realtà industriali del nostro Paese. E’ stata fondata nel 1905, in seguito ad un programma di nazionalizzazione della rete ferroviaria previsto dallo Stato italiano, come azienda pubblica sotto la sovrintendenza del Ministero dei Lavori Pubblici. Il Gruppo è oggi una SpA che ha come unico socio il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Ha sede in Piazza della Croce Rossa n. 1 – 00161 Roma. FS Italiane conta, attualmente, circa 70Mila dipendenti. Vanta una rete ferroviaria lunga più di 16.700 Km, su cui circolano oltre 8Mila treni ogni giorno. Questi ultimi annualmente trasportano 600 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci.

FS Italiane è la capogruppo di una holding composta da varie società, ciascuna specializzata in un determinato settore di business. Fra queste ricordiamo Trenitalia, uno dei primi operatori ferroviari in Europa. Rete Ferroviaria Italiana, che gestisce l’infrastruttura nazionale. Italferr, attiva nel campo dell’ingegneria dei trasporti ferroviari. Grandi Stazioni e Centostazioni, che si occupano di valorizzare, riqualificare e commercializzare le stazioni ferroviarie italiane. Busitalia – Sita Nord, operatore specializzato in servizi su gomma e integrati ferro / gomma per i trasporti pubblici locali in Veneto, Toscana e Umbria. La società ferroviaria gestisce e realizza, per conto di vari clienti, opere e servizi per la mobilità e la logistica. Opera anche all’estero, in Mediterraneo, Medio Oriente, Europa dell’Est, Balcani, America Latina, USA, India e Australia.

TRENITALIA OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Periodicamente Trenitalia seleziona varie figure da inserire per collaborazioni temporanee oppure per assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato, stage e apprendistato. Al momento, ad esempio, si ricercano laureati e diplomati per assunzioni in Trentino Alto Adige e altre sedi.Ecco un breve excursus delle figure ricercate in questo periodo, per le quali è possibile candidarsi:

CAPI STAZIONE

Per RFI SpA si selezionano candidati da inserire presso le DTP operante in Italia. Si occuperanno di regolare la circolazione ferroviaria, della sorveglianza e del coordinamento tecnico / pratico / gestionale in ambito stazione e in relazione all’andamento dei treni. Saranno, inoltre, responsabili dell’applicazione delle norme regolamentari dell’esercizio. L’assunzione avverrà mediante contratto di apprendistato professionalizzante.

Requisiti

Le risorse hanno conseguito un diploma ad indirizzo tecnico o di liceo, hanno un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e possiedono la patente di guida B. Possiedono l’attestato di conoscenza delle due lingue di cui al D.P.R 752/76. Completa il profilo il possesso dei requisiti fisici richiesti per il ruolo di ‘Capo Stazione’, riportati sul portale web del Gruppo FS.

Le seguenti caratteristiche sono considerate requisiti preferibili:
– maggiore votazione conseguita nel diploma;

Per candidarsi c’è tempo fino al 19 maggio 2017.

OPERATORI SPECIALIZZATI MANUTENZIONE INFRASTRUTTURA

FS seleziona giovani da inserire, mediante contratto di apprendistato professionalizzante, presso RFI SpA. I candidati selezionati saranno assunti nella DTP che opera in Italia. Si occuperanno di installare, riparare e verificare le infrastrutture ferroviarie, e della manutenzione delle stesse.

Requisiti

L’offerta di lavoro Trenitalia è rivolta a candidati con diploma quinquennale (ITIS – IPSIA) ad indirizzo tecnico elettrico, elettrotecnico, elettronico, telecomunicazioni, edile, meccanico o geometra, o con qualifica professionale, rilasciata dal Dipartimento Istruzione e Formazione della Provincia Autonoma di Bolzano, di Operatore Elettrotecnico, Tecnico dell’automazione industriale, Operatore meccatronico o Tecnico della manutenzione e della riparazione dei sistemi meccatronici, o con attestato professionale, rilasciato dalle scuole professionali della Provincia Autonoma di Bolzano, di Operatore Meccanico o Tecnico meccanico. Devono avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni, e possedere la patente di guida di categoria B. E’ richiesto anche il possesso dell’attestato di conoscenza delle due lingue di cui al D.P.R 752/76 e dei requisiti fisici per il ruolo di ‘Operatore Specializzato Manutenzione Infrastrutture’, consultabili sul portale web FS.

Ai fini della selezione, sono considerati requisiti di preferenza:
– la votazione più alta riportata per il titolo di studio;

Per candidarsi c’è tempo fino al 19 maggio 2017.

OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI E I PROFESSIONISTI

Trenitalia offre interessanti opportunità di inserimento sia per i giovani, anche senza esperienza, che per professionisti esperti in vari ambiti. Per quanto riguarda i candidati più inesperti, le assunzioni Ferrovie dello Stato sono rivolte particolarmente a studenti e neolaureati, in particolare in Ingegneria Civile e dell’Architettura, Industriale e dell’Informazione, Architettura e discipline economiche, giuridiche ed umanistiche, che hanno conseguito il titolo di studio con ottimi voti, per i quali sono previsti appositi programmi di formazione on the job e sviluppo nelle aree Ingegneria, Produzione e Circolazione, Sicurezza, Qualità, Manutenzione, Marketing e Commerciale, Investimenti, Acquisti e Logistica, Immobiliare e Servizi, Risorse Umane, Legale, Strategia e Pianificazione, Internal Auditing, ICT, Amministrazione Finanza e Controllo, e Relazioni Esterne.

Non mancano i posti di lavoro per diplomati, che vengono per lo più impiegati nelle mansioni di Macchinista, Operatore Specializzato della Circolazione, Capo Tecnico, Capo Treno / Capo Servizi Treno, Capo Stazione, Operatore Specializzato della Manutenzione e Specialista Tecnico Commerciale. Per la maggior parte di queste figure sono richieste specifiche competenze tecniche, pertanto l’azienda ha messo a punto un apposito sistema che consente di acquisire le abilitazioni ferroviarie necessarie partecipando a corsi di formazione sia interni al Gruppo che esterni, e prevede per lo più l’inserimento mediante contratti di apprendistato professionalizzante.

E per i candidati esperti? L’azienda seleziona anche professionisti qualificati, con un’esperienza di almeno 3 – 5 anni nei settori di riferimento, e profili manageriali, che hanno maturato esperienze in posizioni di middle e top management, a cui offre concrete possibilità di carriera e di esprimere al meglio la propria professionalità.

FS E UNIVERSITA’

Il Gruppo è sempre interessato ad incontrare talenti e collabora con varie Università per incontrare direttamente gli studenti e favorirne l’inserimento professionale. Per entrare in contatto con i laureandi più promettenti dei Corsi di Laurea Specialistica di Ingegneria, ad esempio, sono state predisposte borse di studio Ferrovie dello Stato – Politecnico di Torino, premi per tesi di laurea, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Elettrotecnica dell’Università di Bologna, ed un concorso di idee organizzato con il Dipartimento di Idraulica, Trasporti ed Infrastrutture Civili del Politecnico di Torino.

Sono disponibili, inoltre, durante l’anno programmi di stage Ferrovie dello Stato, che prevedono il coinvolgimento dei tirocinanti in attività e progetti aziendali innovativi sotto la supervisione di un tutor, e che possono rappresentare un’interessante occasione per gettare le basi di un percorso professionale nel settore ferroviario. Del resto, la società ferroviaria partecipa anche al progetto FIGI – Facoltà di Ingegneria per Grandi Imprese, una iniziativa che coinvolge le Facoltà di Ingegneria Civile e Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica dell’Università di Roma “La Sapienza”, oltre ad alcune importanti aziende italiane e internazionali, tra cui Trenitalia, che intende avvicinare concretamente gli studenti al mondo del lavoro, ad esempio proponendo specifici temi per le tesi di laurea o attivando tirocini.

Per incontrare i giovani l’azienda partecipa, inoltre, a career day e job meeting presso i più importanti Atenei italiani e in varie città italiane. Ancora per sostenere la formazione e l’occupazione giovanile, FS aderisce, inoltre, ai seguenti Master specialistici di II livello:
– Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi ferroviari – La Sapienza;
– Master in Procurement Management – Università di Tor Vergata;
– Master in Homeland Security – Campus Bio Medico di Roma.

RECRUITING ONLINE

Il Gruppo FS utilizza, tra i principali strumenti di raccolta delle candidature, il portale riservato alle carriere e selezioni, Trenitalia Lavora con noi, che viene aggiornato con le posizioni aperte presso il Gruppo. Attraverso il servizio web gratuito i candidati interessati a lavorare in Ferrovie dello Stato possono prendere visione delle opportunità professionali disponibili, inserire il cv nel data base del Gruppo e rispondere online agli annunci di interesse.

Per candidarsi alle opportunità di lavoro nel settore ferroviario occorre prima registrarsi sulla piattaforma FS lavoro, creando il proprio profilo e scegliendo uno username ed una password di accesso. Una volta registrato il curriculum vitae online, sarà sempre possibile modificarlo ed aggiornarlo, ad esempio aggiungendo eventuali nuove esperienze professionali e formative.

In qualsiasi momento è possibile, inoltre, inviare un’autocandidatura, in vista di prossime selezioni di personale. Vi segnaliamo che le candidature spontanee vengono mantenute nella banca dati FS per un periodo di 18 mesi.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni Ferrovie dello Stato sono articolate in varie fasi, la prima delle quali prevede lo screening dei cv pervenuti online, in base al quale vengono individuati i profili in possesso dei requisiti maggiormente in linea con quelli richiesti per la posizione da ricoprire, che possono accedere alle valutazioni successive.

Queste ultime prevedono l’espletamento di prove differenziate a seconda dei profili richiesti, e di colloqui a carattere informativo – motivazionale, con i referenti delle Risorse Umane, e a carattere tecnico, con i Manager di Linea. In particolare, l’iter selettivo per Macchinisti, Operatori ed altre figure tecniche ed operative, per le quali sono richiesti particolari requisiti fisici e competenze specifiche, può prevedere test attitudinali e di personalità, prove di abilità manuale e prove di lingua.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Trenitalia e alle offerte di lavoro Ferrovie dello Stato possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del gruppo, Trenitalia “Lavora con noi”, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form, entro i termini di scadenza previsti per le selezioni attive.