Fa una manovra sbagliata, cade dal burrone e fa un volo di 300 metri. Morto

Fa una manovra sbagliata, cade dal burrone e fa un volo di 300 metri. Morto

Salerno. Tragedia a Calvanico, in provincia di Salerno. Un 77enne alla guida di un’auto, a causa di una manovra errata, è caduto in un burrone precipitando da un’altezza di 300 metri. L’uomo, Lucio Sabbarese, è deceduto sul colpo. Sono intervenuti sul posto i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Mercato San Severino.

Sabbarese era uscito poche ore prima,  recandosi presso il podere di proprietà del genero in località Vico Vignole a Calvanico, dove avrebbe dovuto dare da mangiare ai suoi cani. E’ giunto a destinazione al volante della sua Fiat Panda Bianca, ma a quel punto qualcosa sarebbe andato storto. Nel viottolo, dove di solito si avventurava a piedi, ci è andato con l’auto. Ma una manovra sbagliata gli è risultata fatale.