De Luca sui 150 milioni per Terra dei fuochi: “Settimana prossima via alla gara per rimozione ecoballe”. Video

De Luca sui 150 milioni per Terra dei fuochi: “Settimana prossima via alla gara per rimozione ecoballe”. Video

Dopo l’ufficialità dei primi 150milioni per la Terra dei Fuochi da parte del premier Renzi, arriva il ringraziamento di De Luca al presidente del consiglio. “Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, mantenendo l’impegno e la parola data ai cittadini della Campania, mi ha comunicato oggi il via libera al finanziamento del Governo per la bonifica della Terra dei Fuochi e di Bagnoli. Ringrazio il premier per una decisione di straordinaria importanza: con quasi mezzo miliardo il Governo ha deciso di rendere operativo il progetto di bonifica della Terra dei Fuochi, di eliminazione delle ecoballe e di bonifica di Bagnoli. Parte il risanamento ambientale della Campania”.

Oltre però ai ringraziamenti il governatore della Campania annuncia che dalla prossima settimana sarà già a lavoro per la gara per la rimozione delle ecoballe. “Adesso la sfida è nelle nostre mani: dobbiamo saper dimostrare che siamo in grado di risolvere un problema storico che ha sporcato l’immagine dell’Italia intera, oltre che di Napoli e della Campania. Dalla prossima settimana partiamo con la gara per la rimozione delle ecoballe, poi continueremo il lavoro di bonifica ambientale, bonificando i siti inquinati, le vecchie discariche. Dopo decenni di chiacchiere per il Sud, basta una decisione come questa per segnalare una nuova sensibilità da parte del Governo e del presidente del Consiglio verso i problemi del Mezzogiorno”.