Circa 400 dosi di droga in casa, presa spacciatrice del clan Vanella Grassi

Circa 400 dosi di droga in casa, presa spacciatrice del clan Vanella Grassi

Napoli. Presa presunta pusher dei “Girati”. Oggi pomeriggio infatti, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia, hanno arrestato la 34enne della “Vela Bianca”, F. S., in quanto ritenuta responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

La donna, sospettata d’essere una spacciatrice vicina al gruppo camorristico Vanella Grassi, è stata oggetto di una visita dei poliziotti di Scampia che le hanno perquisito l’abitazione. Nel corso dell’attività, gli agenti hanno rinvenuto all’interno di un vano adibito a ripostiglio 105 dosi di cocaina e 294 di eroina.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e la donna, già nota alla Polizia di Stato per i suoi precedenti, è stata denunciata in stato di arresto e sottoposta alla misura precautelare degli arresti domiciliari in quanto genitore di un minore di due anni.