Choc a Marano: è morto Enrico Pezzella, sparato alla testa in via Falcone

Choc a Marano: è morto Enrico Pezzella, sparato alla testa in via Falcone

Marano. Marano in lutto. Enrico Pezzella è morto poco fa. Il ragazzo fu sparato in via Falcone e fu ricoverato d’urgenza alla Schiana di Pozzuoli dove, a seguito di una tac, fu rinvenuto un proiettile alla testa. Enrico era in coma da diversi giorni e lottava tra la vita e la morte. Alla fine non ce l’ha fatta ed è spirato questa mattina.

Sui fatti indagano i carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise, e la Procura di Napoli Nord. Per il suo omicidio, è attualmente in stato di fermo presso il carcere di Poggioreale l’ex suocero, Raffaele Bacioterracino, 50 anni, il principale indiziato per la morte del giovane.