Attenti alle truffe: uomo fitta casa in Costiera ma perde 10mila euro

Attenti alle truffe: uomo fitta casa in Costiera ma perde 10mila euro

Salerno. Ville immerse nel verde con tanto di piscina, panorama mozzafiato e discesa a mare. Un sogno per molti, un privilegio per pochi soprattutto turisti che non badano a spese. Di residenze da favola in Costiera Amalfitana ce ne sono eccome. Ma solo poche di queste sono gestite da fidate agenzie o da qualche sito internet che le fitta a settimana. Ma il web si sa riserva sorprese e non solo attraverso quei portali di dubbia origine.

Qualche settimana fa a un facoltoso turista inglese, che da anni vive ad Hong Kong dove in un college svolge l’importante ruolo di coach e talent scout di calcio, è cascato in una di queste truffe e ora nvita a tenere alta la guardia anche per transazioni con brand di collaudata affidabilità. Insieme con la moglie era giunto in Costiera dopo aver preso in fitto, su un noto sito internet internazionale, una di quelle residenze da favola.

Una villa in cui non mancava davvero nulla. Nemmeno la discesa a mare. E invece, una volta giunto a destinazione ha scoperto che quella residenza non esisteva. Panico. Soprattutto per la consorte che in lacrime, insieme col marito, si è rivolta ad una agenzia di Amalfi per trovare una sistemazione alternativa.

L’uomo, prima ancora di presentare al noto portale internet istanza di riaccredito della somma spesa per la sua vacanza, ha chiesto agli addetti del front office di trovare una soluzione quanto più vicina a quella inizialmente opzionata e poi rivelatasi inesistente. Roba insomma da 10.000 e più euro per soli sette giorni. Il tutto per far felice la consorte e evitare che la crisi di panico avesse effetti devastanti.

fonte: Il Mattino