Asse mediano, sassi contro le auto: nuova trappola per gli automobilisti

Asse mediano, sassi contro le auto: nuova trappola per gli automobilisti

Ritorna il trucchetto del sasso sull’Asse Mediano. L’ultimo episodio questa notte, un ragazzo a bordo della sua automobile sente un forte urto sulla fiancata destra, accosta il veicolo per vedere di cosa si tratta e appena sceso dall’abitacolo vede un’altra automobile avvicinarsi. Compresa la situazione, risale frettolosamente in auto e va via facendo perdere le sue tracce.

Non è la prima volta che accade una cosa del genere sulla strada statale che collega i comuni della provincia di Napoli, circa un mese fa, un’altro automobilista con lo stesso metodo fu derubato del veicolo.

Pare che il fenomeno accada sempre nelle ore notturne quando l’asse viario è meno trafficato. In quelle ore gli automobilisti devo stare molto attenti a non cadere nella trappola.