15enne uccide la madre e scrive su fb: “Non ti dimenticherò”

15enne uccide la madre e scrive su fb: “Non ti dimenticherò”

Anna Schroeder, una ragazza di 15 anni residente a Morrison, in Illinois, ha compiuto un efferato delitto e poi, come se niente fosse, si è connessa su Facebook per scrivere frasi sdolcinate proprio alla vittima. Il destinatario di quelle parole era la madre che la 15enne aveva appena brutalmente ucciso. La ragazza ha aspettato che la donna tornasse a casa per aggredirla sparandole un colpo di pistola in testa. Dopo averla uccisa ha nascosto il corpo in casa costringendo un’amica ad aiutarla a ripulire tutto nel vano tentativo di nascondere ogni traccia dell’omicidio prima dell’arrivo della polizia.

Queste le parole scritte sulla sua pagina Facebook: “Non so se riuscirai mai a leggerlo, ma volevo dirti che sei la mia migliore amica. C’erano tante cose che avrei voluto fare con te, ti amo così tanto mamma che voglio che tu sappia che non ti dimenticherò mai”. Dopo questo ultimo atto ha appiccato insieme all’amica un incendio alla casa nel tentativo di seppellire tutto. La sua complice però è crollata quasi subito davanti alle insistenti domande della polizia e ha confessato tutto l’accaduto. Dopo qualche ora anche Anna ha ceduto confessando il terribile omicidio senza spiegare però per il momento i motivi che l’hanno spinta a compiere un gesto così devastante che segnerà per sempre la sua vita e quella di tutta la sua famiglia.