Aversa sotto choc, Luigi Guida precipita dal balcone e muore

Aversa sotto choc, Luigi Guida precipita dal balcone e muore

Domenica di sangue ad Aversa. Un ragazzo di appena 21 anni, Luigi Guida, è morto precipitando dal balcone della sua abitazione. E’ successo in via San Lorenzo, quartiere al confine con Teverola.

La tragedia si è consumata intorno alle 10 del mattino quando la strada era affollata da molti passanti. In tanti, richiamati dallo schianto, hanno notato la scena e hanno lanciato l’allarme. Inutili i soccorsi: i sanitari del 118 hanno constatato il decesso del giovane.

Sul posto sono poi giunti i Carabinieri della Compagnia di Aversa, che hanno effettuato i rilievi e informato la Procura della Repubblica. Ancora da chiarire la dinamica di quanto successo. Luigi Guida potrebbe essere stato vittima di un incidente domestico, oppure potrebbe essersi lanciato volontariamente dal balcone della sua abitazione.

L’intero quartiere di San Lorenzo è precipitato nello sconforto. La notizia della morte del 21enne ha fatto rapidamente il giro dei social e del web. In tanti non si spiegano quanto successo.