Agguato di camorra a San Giovanni a Teduccio, uccisa Annamaria Palmieri

Agguato di camorra a San Giovanni a Teduccio, uccisa Annamaria Palmieri

Agguato di camorra a Napoli questa sera. Annamaria Palmieri, 54 anni, è stata uccisa e scaraventata in strada in via dell’Alveo Artificiale, a San Giovanni a Teduccio, quartiere della periferia est del capoluogo.

Ancora ignota la dinamica: per ora è certo che la Palmieri, donna con diversi precedenti per droga, reati contro il patrimonio e associazioni a delinquere, è stata raggiunta da tre colpi d’arma da fuoco al volto. A renderlo noto fonti della Questura. Si tratta del primo omicidio di matrice camorristica del 2018.

Sul posto ci sono gli agenti della Polizia Scientifica che stanno effettuando i rilievi sulla salma e sul luogo dell’agguato dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di Annamaria Palmieri. Si indaga negli ambienti della camorra locale: la prima pista battuta è quella del regolamento di conti.