Casandrino, spacciatore beccato in flagranza: arrestato

Casandrino, spacciatore beccato in flagranza: arrestato

I Carabinieri di Grumo Nevano hanno arrestato la scorsa notte per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, Raffaele Mancino, 39enne già noto alle forze dell’ordine.

I militari, impegnati in un prolungato servizio di osservazione, hanno beccato Mancino mentre cedeva una dose di cocaina ad un acquirente ed intascava 10 euro. Fermato dagli uomini delle forze dell’ordine è stato perquisito. Addosso gli sono stati trovati 170 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, oltre a circa mezzo gramma di cocaina.

L’acquirente è stato segnalato all’autorità giudiziaria competente come consumatore di sostanze stupefacenti, mentre Raffaele Mancino è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere processato per direttissima.