Spendeva tutta la pensione in un “centro massaggi” cinese. La moglie fa scoprire giro di prostituzione

Spendeva tutta la pensione in un “centro massaggi” cinese. La moglie fa scoprire giro di prostituzione

Dissipava l’intera pensione in un centro massaggi a Milano. Solo che l’uomo a quanto pare tutto faceva tranne farsi terapie. All’interno del centro c’era un giro di prostituzione cinese.

La donna, esasperata, ha infatti segnalato tutto alle forze dell’ordine. Una cinese di 39 anni residente a Milano, titolare dell’impresa, è stata arrestata in flagranza di reato per sfruttamento mentre incassava 100 euro da un cliente, un’altra cinese, di 43 anni e residente a Milano, già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata a piede libero per lo stesso reato, in quanto proprietaria del negozio. Identificati durante il controlli anche 4 clienti e altrettante ragazze cinesi.