Melito, l’affondo di Carpentieri: “Amente? Solo annunci. Più probabile vincere SuperEnalotto che vedere qui lo stadio del Napoli”

Melito, l’affondo di Carpentieri: “Amente? Solo annunci. Più probabile vincere SuperEnalotto che vedere qui lo stadio del Napoli”

Un’aspra critica nei confronti della giunta e dei primi mesi di amministrazione. Il Partito democratico di Melito, dopo essere stato al centro di polemiche a seguito di un manifesto firmato dall’intera opposizione tranne che da Carpentieri, ha indetto una conferenza per fare il punto sul governo Amente. L’ex sindaco è molto critico nei confronti della giunta: “la squadra c’è ma è ancora nello spogliatoio” dice. 

Carpentieri interviene poi sulla questione stadio del Napoli a Melito. Per il capogruppo in consiglio questa è solo un’arma di distrazione di massa dalle inefficienze dell’amministrazione. Intanto anche a Melito circolano in queste ore nomi di papabili candidati alle elezioni politiche del 4 marzo. Tra i rumors si vocifera anche una candidatura di un uomo vicino ad Amente nelle liste del Pd. Ipotesi che Carpentieri ritiene non plausibile.

Su una sua probabile discesa in campo sempre alle politiche l’ex primo cittadino dice di essere a disposizione del partito e di non tirarsi indietro.

VIDEO: