Napoli, poliziotti entrano a casa sua e restano di stucco: sorpreso e denunciato

Napoli, poliziotti entrano a casa sua e restano di stucco: sorpreso e denunciato

Aveva trasformato casa in una serra per cannabis. Quando gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine Campania sono entrati nel suo appartamento sono rimasti a bocca aperta. A essere denunciato in stato di libertà un uomo di 64 anni, per i reati di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Ieri pomeriggio i poliziotti hanno scoperto che, un appartamento di via Ferrante Imparato a San Giovanni a Teduccio, era stato attrezzato per la coltivazione di piante di marijuana. In effetti al suo interno gli agenti hanno rinvenuto e poi sequestrato diverse piante illuminate artificialmente da strisce di luce led altre invece erano già essiccate e sono state rinvenute in un armadio. Sequestrati insieme alla droga anche due bilancini di precisione. In totale i poliziotti hanno rinvenuto circa 13 chili di marijuana.