Gaeta, tir travolge auto e investe pedone: Daniele Viola muore a 24 anni

Gaeta, tir travolge auto e investe pedone: Daniele Viola muore a 24 anni

Tragico incidente sulla Flacca, nel territorio comunale di Gaeta, dove un tir ha travolto un’auto e investito un pedone. L’incidente è avvenuto ieri intorno alle 19 nei pressi dello stabilimento Italcraft.

Le cause dell’incidente sono ancora al vaglio degli inquirenti. Da quanto emerso finora, pare che il tir, per ragioni ancora da chiarire, sia uscito fuori strada e abbia colpito una vettura, per poi investire anche un pedone, Daniele Viola appunto, 24 anni, per il quale non c’è stato nulla da fare. Entrambi i mezzi poi, auto e tir, sono finiti in una scarpata.

I Vigili del Fuoco e i soccorsi si sono precipitati sul posto appena è scattato l’allarme, e hanno lavorato ore per recuperare i feriti rimasti schiacciati nella vettura e rimuovere il camion con una gru. Solo a questo punto è stato possibile recuperare il corpo di Daniele.

Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati su Facebook. La notizia del decesso di Daniele ha fatto presto il giro dei social network e della città. L’aig Gaeta ha scritto: “Ieri sera l’imponderabile fatalità ed un destino assurdo ha rubato la vita a questo giovane Volontario della Fenice di Gaeta lasciando i familiari e noi tutti nello sgomento e nell’incredulità che in questi momenti ci assale come se ci rendessimo conto all’improvviso che non è un sogno, ma il peggiore degli incubi”.