Raccoglie petardo ma gli esplode in mano: 12enne perde due dita

Raccoglie petardo ma gli esplode in mano: 12enne perde due dita

Raccoglie un petardo da terra e perde due dita. E’ accaduto a un ragazzino di soli 12 anni di Sparanise in provincia di Caserta, dove è accaduto l’altro ieri l’incidente.

Il giovane è stato trasportato in ospedale nel Casertano e poi la centrale operativa lo ha trasferito al Vecchio Pellegrini dove è stato medicato e, successivamente, ricoverato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Il 12enne, come hanno raccontato i genitori, aveva preso il petardo in mano raccogliendolo in strada e la forte deflagrazione ha provocato il distacco di due dita e la grave compromissione delle altre tre, oltre che lo sfacelo del palmo della mano.