Napoli, tentano di rubarle il telefonino e poi la picchiano: fermati 3

Napoli, tentano di rubarle il telefonino e poi la picchiano: fermati 3

Acciuffati dopo un tentativo di rapina. Gli Agenti della Polizia di Stato de Reparto Prevenzione e Crimine, nella serata di ieri, 22dicembre , hanno arrestato tre coetanei Alpha Jallow, senegalese, Muhamad Jafunch e Sedia Jabbie, entrambi originari del Gambia, perché responsabili di rapina aggravata.

Verso le ore 19.40, in via Poerio, nel corso di un normale servizio di prevenzione, l’attenzione dei poliziotti veniva richiamata da un gruppo di extracomunitari che litigavano picchiandosi. Alla vista dell’auto della Polizia una donna è corsa verso di loro gridando che volevano rubargli il cellulare. I tre banditi si sono allontanati ma gli agenti, dopo un breve inseguimento li hanno bloccati.

La vittima era una cittadina rumena che ha denunciato formalmente, il tentativo di rapina subito ad opera dei tre giovani con i quali ha colluttato sino all’arrivo dei poliziotti. Notiziata l’Autorità Giudiziaria ne disponeva la sotto posizione al giudizio con rito per direttissima e l’accompagnamento presso la casa circondariale di Poggioreale.