Napoli, tentata rapina finisce male: 42enne accoltellato in piazza

Napoli, tentata rapina finisce male: 42enne accoltellato in piazza

Sangue a Napoli. Un 42enne è stato accoltellato, intorno alle 22:30, mentre si trovava da solo in piazza Garibaldi a seguito di una rapina che non sarebbe stata portata al termine.

Come rende noto il Mattino, l’uomo è stato trasferito da un’ambulanza del 118 all’ospedale San Giovanni Bosco, dove è stato assistito dal personale medico e infermieristico. Il 42enne avrebbe riportato una ferita da punta e taglio nella parte sinistra del torso; per fortuna le sue condizioni, come hanno accertato gli esami diagnostici, non sarebbero gravi: l’uomo ha infatti ricevuto 15 giorni di prognosi.

Il fendente non ha lesionato gli organi interni, ma ha comunque causato un’abbondante perdita di sangue. La vittima è stata ascoltato dai carabinieri, dove ha raccontato di aver subìto un tentativo di rapina mentre si trovava nei pressi del proprio camion. La testimonianza della vittima è stata poi verbalizzata dai militari.