Qualiano, si fa mantenere dall’ex e poi la violenta in hotel. Arrestato 35enne di Marano

Qualiano, si fa mantenere dall’ex e poi la violenta in hotel. Arrestato 35enne di Marano

Una storia di violenza e minacce, che vede vittima ancora una volta una donna. Un 35enne di Marano, F.P., era diventato l’incubo di Maria (nome di fantasia), una ragazza di origini rumene ma trasferita stabilmente nell’area nord di Napoli.

Tutto accade nel 2014, dopo la fine della loro storia d’amore. I due si lasciano, il maranese però non ne vuole sapere e comincia a vessarla: la minaccia, le estorce denaro, pretende di essere mantenuto economicamente dalla donna, come se il legame tra i due non si fosse mai interrotto. Per placare le pressioni dell’uomo, Maria accetta persino di farlo dormire nell’albergo di Qualiano dove lavora, con il consenso dell’albergatore.

Una notte lui perde il controllo di sé: mentre discutono nella stanza d’albergo che l’ospita, F.P. l’aggredisce, le strappa i vestiti e la violenta in maniera brutale. Uno stupro che la ragazza subirà senza poter opporre resistenza. Da lì scatta la denuncia ai carabinieri: partono le indagini dei militari dell’Arma e della Procura e, al termine del processo, il 35enne è stato ritenuto colpevole di estorsione e violenza sessuale. Arrestato ieri pomeriggio dagli uomini della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise, dovrà scontare 6 anni e 5 mesi di reclusione.