Marano, “Street Control” in azione: accertate centinaia di infrazioni in poche settimane

Marano, “Street Control” in azione: accertate centinaia di infrazioni in poche settimane

Marano. Stretta sui controlli di viabilità da parte del Comando di Polizia Municipale, grazie all’utilizzo dell’innovativo strumento “Street Control” che consente la rilevazione immediata, mediante un apposito software, delle infrazioni al Codice della Strada, a partire dalla semplice sosta vietata, fino alla mancata revisione o mancata copertura assicurativa.

In queste prime settimane, di concerto con la società creatrice del software, gli uomini del Comando agli ordini del Cap. Costa, attraverso l’utilizzo sul campo, stanno provvedendo ad adeguare i settaggi dello “Street Control” alla realtà territoriale del Comune di Marano, provvedendo a correggere eventuali anomalie. La prima fase operativa dello “Street Control” ha visto il Comando di Corso Europa impegnato su due fronti; in primis, la lotta alla seconda fila ed alla sosta fuori dagli spazi consentiti che ha permesso la rilevazione di oltre 300 infrazioni in pochi giorni di utilizzo (tra l’altro per poche ore al giorno, data l’esiguità del personale a disposizione ed ai numerosi compiti di istituto in capo alla Polizia Municipale). Inoltre, sono stati disposti posti di controllo “mirati”, attraverso la lettura istantanea effettuata dallo “Street Control” a monte, che ha permesso di fermare e contravvenzionare le auto prive della prevista copertura assicurativa e/o della revisione, per un totale di 25 violazioni accertate dell’art.193 (assicurazione) e 15 violazioni dell’art. 80 (revisione).