Agro aversano, cadavere sparisce nel nulla. Parente del defunto sporge denuncia

Agro aversano, cadavere sparisce nel nulla. Parente del defunto sporge denuncia

Denuncia una scomparsa: ma a sparire nel nulla è un cadavere. Un uomo nella mattinata di oggi, si presentato presso il comando dei carabinieri di Villa di Briano per sporgere una denuncia di scomparsa. Fin qui nulla di strano. Sembrerebbe una denuncia come tante, se non fosse per il fatto che a sparire, appunto, sarebbe stata la salma di un congiunto dell’uomo.

A dare conferma della notizia il sito Edizione Caserta, il quale riporta che, quando la persona si è recata presso il cimitero comune di Villa di Briano, non ha più trovato la salma nel loculo dove l’aveva sempre trovata. Dopo la denuncia sono partite le indagini dei carabinieri, le quali faranno luce sull’intera vicenda per cercare di ricostruire i fatti e fare luce su questa grottesca vicenda.