Cade nel caminetto e muore ustionata nella sua abitazione. E’ successo a Sassano, piccolo comune in provincia di Salerno. Vittima dell’incidente domestico una donna anziana del posto, di 85 anni. 

Tragedia in Campania, donna cade nel caminetto e muore ustionata

A fare la macabra scoperta è stato un familiare della signora che, una volta entrato in casa, l’ha trovata riversa nel caminetto. Subito il parente ha lanciato l’allarme: sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 che, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

La donna anziana ha riportato gravi ustioni sul corpo. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire cosa è esattamente accaduto. L’ipotesi è che la signora sia stata colpita da un malore improvviso, che non le ha lasciato scampo, e che in seguito sia caduta nel caminetto.

La salma della vittima è stata trasportata all’ospedale Luigi Curto di Polla, sempre nel Salernitano, dove resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Al momento non è chiaro se e quando verrà disposta l’autopsia sul corpo della donna.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it