Una vera e propria tragedia ha colpito una famiglia di Giugliano: Giovanni Gaeta, è deceduto improvvisamente all’età di 29 anni. Secondo le prime indiscrezioni, nei giorni scorsi, aveva accusato un forte mal di testa mentre era a lavoro al cinema, a Nola. Il dolore, sempre più acuto, ha costretto Giovanni al ricovero in ospedale al nosocomio di Santa Maria della Pietà, a Nola.

Tragedia a Giugliano, Giovanni muore a 29 anni

È stato trasferito successivamente all’ospedale del Mare, a Ponticelli. Questa mattina, la tremenda notizia: i medici hanno avvisato i genitori del ragazzo che purtroppo non c’era più nulla da fare, ed hanno staccato la spina. A stroncarlo è stata un’ischemia cerebrale che non gli ha lasciato alcuno scampo.

Tantissimi i messaggi di cordoglio su Facebook per la famiglia della vittima, residenti in via Cumana, a Giugliano.

Leggi anche: Afragola, folla corsa in strada con finta sirena dei carabinieri: minorenne denunciato

continua a leggere su Teleclubitalia.it