Tanti auguri Giorgio: è questa la frase che sarà più gettonata il giorno 23 aprile g2022, in cui si ricorda San Giorgio, inizialmente arruolato nell’esercito di Diocleziano per poi decidere di non prendere parte alle persecuzioni verso i cristiani ma donare i suoi averi ai poveri, professando la fede in Cristo. Vediamo frasi e immagini da poter inviare a coloro che si chiamano Giorgio, per celebrare il loro onomastico, Su Whatsapp e Facebook.

Le frasi e i messaggi di auguri per San Giorgio

Ecco frasi e messaggi di auguri da inviare a tutti coloro che si chiamano Giorgio, per rendere unica questa giornata speciale.

  • Oggi non festeggiamo solo un caro amico ma un ragazzo fantastico al quale auguriamo un buon onomastico!
  • Festeggiare una persona bella come te rende una giornata come questa migliore. Tanti auguri Giorgio!
  • Potrei dimenticare tutti gli eventi seganti sul calendario ma non il tuo onomastico che è inciso indelebile nel mio cuore!
  • Il tuo nome mette allegria, proprio come te! Buona giornata e tanti auguri di buon onomastico!
  • Sono le persone come te che rendono indimenticabile un giorno come questo. Infiniti auguri!
  • Un nome, un uomo, una garanzia. Auguri sinceri al mio caro amico Giorgio.
  • In tanti oggi festeggeranno il tuo nome, ma in pochi sono speciali come te. Auguri Giorgio!
  • Come te non c’è nessuno, tu sei unico al mondo: caro Giorgio possa tu trascorrere un sereno onomastico!
  • Giorno di santità per te, mio caro Giorgio, ma solo oggi, da domani tornerai la peste di sempre.
  • Sei il motivo che rende questa giornata più bella. Ti auguro di trascorrerla con le persone che ti vogliono bene!
  • Tanti auguri Giorgio: per il giorno del tuo onomastico, ti auguro tanta felicità, pace e quel pizzico di fortuna che non guasta mai!
  • Giorgio sei il miglior amico che potessi desiderare. Tanti auguri per la tua festa!
  • Felice onomastico Giorgio! Davvero credevi che mi sarei dimenticato di te? Impossibile scordarsi di una persona splendida come te, auguri.
  • Buon onomastico papà Giorgio, sei il mio orgoglio, ti voglio bene.
  • Un nome, una garanzia. Sei mitico! Auguri Giorgio!
  • Marito e padre dal nome unico: auguri di buon onomastico, Giorgio.
  • Che questa giornata possa portarti felicità e gioia. Auguri Giorgio!
  • Ad un caro amico con un nome stupendo, auguro tutto il meglio che la vita ha da offrirgli. Auguri a te Giorgio, buon onomastico.
  • Tantissimi auguri di buon onomastico Giorgio: tu sei una persona dal cuore d’oro e festeggi il tuo nome in un giorno straordinario.
  • Buon onomastico Giorgio! Questo giorno grande felicità crea, perché è un giorno importante e come te brillante!
  • Buongiorno Giorgio, oggi è una data importante sul calendario, è un giorno di festa perchè il tuo nome si manifesta!
  • Non c’è data né orario per ricordare l’amico Giorgio perché sei una persona speciale che merita uno speciale messaggio augurale!
  • Auguri Giorgio, per un giorno da vivere intensamente come quello del tuo onomastico, affinché sia un giorno fantastico!
  • Auguri amore mio, a te che ogni giorno sei al mio fianco, come dice il tuo stesso nome da uomo, con la tua forza e protezione!
  • All’uomo più forte e bello che conosco, all’uomo più importante della mia vita, all’uomo per eccellenza, come annuncia lo stesso tuo nome. Buon onomastico Giorgio!

San Giorgio: significato del nome, origini, curiosità

Giorgio, il cui nome di origine greca significa “agricoltore”, nasce nella Cappadocia verso il 280 da una famiglia cristiana. Trasferitosi in Palestina, si arruola nell’esercito di Diocleziano ma quando, nel 303, l’imperatore emana l’editto di persecuzione contro i cristiani, Giorgio dona tutti i suoi beni ai poveri e, davanti allo stesso Diocleziano, strappa il documento e professa la sua fede in Cristo. Per questo, subisce terribili torture e alla fine viene decapitato. Sul luogo della sepoltura a Lidda, un tempo capitale della Palestina, ora città israeliana nei pressi di Tel Aviv, venne eretta poco dopo una basilica i cui resti sono ancora visibili.

Innumerevoli e fantasiosi sono i racconti intorno alla sua figura: tra questi, l’episodio del drago e della fanciulla, salvata dal santo, che risale al periodo delle crociate. In esso, si narra che nella città di Selem, Libia, vi era un grande stagno dove viveva un terribile drago. Per placarlo, gli abitanti gli offrivano due pecore al giorno e più avanti una pecora e un giovane tirato a sorte. Un giorno fu estratta la figlia del re e, mentre la ragazza si avviava verso lo stagno, passò di lì Giorgio che trafisse il drago con la sua lancia. Un gesto che diventa simbolo della fede che trionfa sul male.

Le immagini di auguri per San Giorgio

Ecco una serie di immagini da inviare per augurare buon onomastico a tutti quelli che si chiamano Giorgio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it