Tragedia al porto di Salerno, ieri un uomo ha perso la vita sull’ambulanza che lo stava trasportando in ospedale. La vittima, Alfonso Ragone per tutti Gianpaolo, si è sentito male mentre era a lavoro.

Il 56enne alle 11 di mattina dice ai suoi colleghi di non sentirsi bene, dopo poco verrà caricato sull’ambulanza che nel corso dell’intervento ha richiesto il supporto di un secondo mezzo di soccorso per tentare una rianimazione d’emergenza, ma il paziente morirà durante il tragitto.

Molto probabilmente si è trattata di un’emorragia cerebrale, l’uomo è arrivato già esamine all’obitorio dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona.

continua a leggere su Teleclubitalia.it