Jaggi Vasudev, comunemente conosciuto come Sadhguru, è un mistico e yogi indiano premiato Padma Vibhushan, e autore di best seller per il New York Times. Scopriamo maggiori informazioni in merito alla sua vita privata e professionale.

Sadhguru: chi è, età, vero nome, biografia

Sadhguru, nome d’arte di Jaggi Vasudev, è nato il 3 settembre 1957, sotto il segno della Vergine. Ha 64 anni e, all’età di 12 anni, entra in contatto con Malladihalli Sri Raghavendra Swamiji: proprio quest’ultimo gli insegna delle semplici tecniche di yoga āsana, pratica che ha mantenuto regolarmente.

Si laurea presso l’Università di Mysore con una laurea triennale in letteratura inglese. Durante questi anni, sviluppa un interesse nei confronti dei viaggi e delle motociclette e apre diverse attività di successo, comprese una fattoria di pollame, una fornace e un’impresa edile.

Sadhguru: meditazione

All’età di 25 anni, il 23 settembre 1982, Jaggi Vasudev si dirige fino a Chamundi Hill, dove siede su una roccia, sulla quale ebbe una esperienza spirituale. Sei settimane dopo, lascia la sua attività a un amico e viaggia a lungo: dopo un anno di meditazione ed esplorazione, Jaggi Vasudev decide di insegnare yoga per condividere le sue esperienze interiori.

Nel 1983, presso la città di Mysore, tiene la sua prima lezione di yoga, frequentata da sette partecipanti. Col passare del tempo, comincia a tenere lezioni di yoga attraverso il Karnataka e Hyderabad, viaggiando da una destinazione all’altra in sella alla sua motocicletta, rifiutando di essere pagato.

Nel 1994, Sadhguru conduce il primo programma nei locali del nuovo centro yoga Isha, durante il quale descrisse il Dhyanalinga, un tempio dello yoga e uno spazio per la meditazione.

Sadhguru: moglie

In merito alla sua vita privata, Sadhguru ha perso sua moglie nel 1997. Riguardo quest’evento, parla nel suo libro “Mystic Musings”, sostenendo che Viji ha preso Mahasamadhi (lasciare volontariamente il proprio corpo per fondersi con il divino) e che quello fu un giorno di buon auspicio per una cosa del genere.

Sadhguru: malattia

In merito al concetto della malattia, questo è uno dei pensieri di Sadhguru: “Ci sono due tipi di malattie: infettive e croniche. Le malattie infettive accadono a causa di un’invasione esterna. Devi andare dal dottore, non meditarci su! Ma il 70% delle malattie su questo pianeta sono auto-create. Dico auto-create perché accadono da dentro di te”.

Sadhguru: Instagram

Su Instagram, Sadhguru è seguito da oltre 70mila followers, con cui condivide prettamente messaggi inerenti allo yoga e alla sua filosofia di vita.

continua a leggere su Teleclubitalia.it