reddito di cittadinanza pagamenti natale

Potrebbe arrivare in anticipo anche quest’anno, come l’anno scorso, la ricarica del Reddito di Cittadinanza del mese di dicembre. Si tratta dell’ultimo accredito dell’anno 2021. Al momento non c’è ancora nessuna comunicazione ufficiale da parte dell’Inps, ma in molti si auspicano in un anticipo della tranche per sostenere con tranquillità le spesa per le feste di Natale.

Reddito di cittadinanza, pagamenti di dicembre 2021: le date

Per coloro che ricevono il sussidio per la prima volta, la data di accredito è quella del 15 dicembre. Per tutti gli altri, il pagamento del reddito di cittadinanza si avrebbe nel lasso di tempo dal 21 al 24 dicembre.

Da rimarcare che lo scorso anno, l’Istituto ha cominciato a compiere gli accrediti con un certo anticipo. Perciò anche quest’anno – al fine di favorire la ripresa economica, gli acquisti e i consumi – l’ipotesi più concreta è quella di una ricarica in anticipo.

Reddito di Cittadinanza 2021: come controllare lo stato dei pagamenti

Per conoscere alcuni dettagli sul sussidio di cittadinanza bisognerà accedere al sito dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale nella sezione “Prestazioni e Servizi / Prestazioni / Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza”. 

Leggi anche

Reddito di Cittadinanza, pagamenti in anticipo a dicembre 2021: le date

continua a leggere su Teleclubitalia.it