francesco riccio quarto arrestato

Dà fuoco alla vicina di casa e alla sua auto al culmine di una lite condominale, presumibilmente legata a questioni di parcheggio. A finire in manette per tentato omicidio Francesco Riccio, 53 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Quarto, lite condominiale finisce in dramma: dà fuoco alla vicina e poi alla sua auto. Donna grave al Cardarelli

I Carabinieri sono intervenuti a Quarto, in via de Gasperi, traversa di via del I Maggio, e hanno arrestato per tentato omicidio, aggravato per futili motivi, il 53enne.

L’uomo poco prima, e per motivi che sembrano ricondurre a dissidi condominiali, al termine di una lite avrebbe cosparso di liquido infiammabile una 48enne e poi l’auto della donna appiccando un incendio verosimilmente con un accendino.

La donna ha riportato ustioni diffuse sul corpo, trasportata presso ospedale Cardarelli di Napoli, in attesa prognosi. L’arrestato è in caserma.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp