Quarto. Girava per la città con il tirapugni nascosto in tasca. Un 17enne è stato notato dai carabinieri della tenenza di Quarto in via Pietra Bianca e denunciato.

Il minore, studente e incensurato, quando ha capito che sarebbe stato controllato ha iniziato a correre ma è stato inseguito.

Bloccato, è stato sottoposto a perquisizione personale ed è spuntato fuori un tirapugni in acciaio.
Il ragazzo è stato per questo denunciato per porto di oggetti atti ad offendere, poi affidato ai genitori.

continua a leggere su Teleclubitalia.it