catena sant'antonio instagram

Sono diversi giorni che un vecchio post Instagram sta facendo il giro del web, una vera catena di Sant’Antonio. In molti l’avranno visto, si tratta del post del profilo Kevinc4803. Un profilo che non ha particolare seguito sui social ma che improvvisamente si è ritrovato condiviso su migliaia di altri profili. Parliamo della foto di un gravissimo incidente stradale dove si vede un’auto completamente distrutta.

Questa catena di tanto in tanto viene condivisa sui social e in tanti credono alla ipotetica “maledizione” se non si ricondivide la foto in questione.

Catena di Sant’Antonio su Instagram

A marzo 2020, pochi giorni dopo lo scoppio della pandemia da Covid, il ragazzo in questione ha condiviso un post nel quale si elencavano tanti personaggi famosi che hanno perso la vita negli anni poco dopo aver rifiutato Dio e la religione. Tra questi, anche Marilyn Monroe, Jenni Rivera, fino ad arrivare al Presidente dell’Argentina che nel 1995 perse suo figlio. Tutte questioni mai verificate.

Gli utenti vengono però invitati ad affidarsi a Dio, con una sorta di minaccia velata. Dunque, chi alimenta post come questo non fa altro che rischiare di alimentare bufale e disinformazione. “il presidente dell’Argentina lo ha ricevuto e lo ha ignorato e a 8 giorni è morto suo figlio, un signore lo ha ricevuto e lo moltiplicò e si è guadagnato la benedizione di Dio”. Insomma altro non è che una catena di Sant’Antonio.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it