Cicciano Blitz Finanza

Un manufatto di cemento abbandonato in una zona rurale, utilizzato come deposito di merce illegale. Al suo interno 2,5 kg di hashish, contanti, una pistola con matricola abrasa e caricatore rifornito, munizioni e ordigni esplodenti artigianali. In manette un pluripregiudicato residente a Cicciano, Napoli.

Ordigni, armi, munizioni e droga in un palazzo abbandonato: un arresto a Cicciano

L’operazione è stata eseguita dai finanzieri del gruppo di Nola. Qualora immesso sul mercato, lo stupefacente avrebbe generato un guadagno illecito di oltre 60mila euro. Il responsabile, con gravi precedenti per estorsione e tentato omicidio, è stato tratto in arresto in flagranza di reato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp