napoli rapina stazione metro due arresti tik tok

Violenta rapina alla stazione metro di Piazza Leopardi a Napoli, due arresti. Gli agenti della Polfer hanno ammanettato I.A., 19 anni e un minorenne per una rapina commessa, lo scorso mese di gennaio, ai danni di un 14enne. 

Secondo quanto ricostruito dagli agenti di Polizia, la vittima, dopo essere stata seguita dalla stazione di Napoli Piazza Garibaldi fino alla fermata di Piazza Leopardi, è stata avvicinata dai due che, sotto la minaccia di un coltello, lo hanno costretto a farsi consegnare il cellulare e il codice Pin del telefono. Il minorenne è stato anche ferito ad una gamba a causa della forte pressione della lama esercitata dagli aggressori.

Rapina alla stazione metro a Napoli, doppio arresto grazie anche a Tik Tok

Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza presente a bordo del treno metropolitano e all’analisi dei profili del social “TIK TOK” dei due indagati, i due sono stati riconosciuti ed arrestati. Il maggiorenne è stato posto in regime di custodia cautelare presso il carcere di Napoli-Poggioreale, mentre il minore è stato collocato in comunità.

continua a leggere su Teleclubitalia.it