Difese un immigrato srilankese dagli insulti razzisti di un giovane passeggero mentre viaggiava su un treno della Circumvesuviana di Napoli. Maria Rosaria Coppola – come riporta Repubblica.it  è stata premiata tra gli eroi civili “per il coraggio e lo spirito d’iniziativa con cui ha pubblicamente difeso un giovane straniero vittima di un’aggressione razzista” dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.

“Signora, la sua frase è stata fulminante”, è il commento del Capo dello Stato durante l’onorificenza. Il video girato da un terzo viaggiatore divenne virale sui social network e la frase rivolta dalla sessantaduenne al giovane che inveiva, “Tu non sei razzista, sei str…”, è un cult giunto fino al presidente della Repubblica.

Elegante col suo tailleur scuro, la sarta del Centro Rai di Napoli, è stata nominata Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: “È stata l’unica persona a intervenire” ha spiegato Veronica Pivetti durante la consegna delle onorificenze.

VIDEO

https://www.facebook.com/tgclubteleclubitalia/videos/1926055424356506/

continua a leggere su Teleclubitalia.it