napoli ladro proprietaria dorme

Tenta di entrare in casa mentre la proprietaria è sul divano. Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso l’intera scena che è finita sui social e sta facendo il giro del web.

Napoli, tentato furto in casa: il video

Accade a Napoli, nella zona del rione Sant’Erasmo. Come mostra il filmato, pubblicato dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, si vede una donna sul divano probabilmente semi addormentata o a guardare la tv. Alle sue spalle c’è la porta finestra di casa ed è proprio lì che si vede spuntare un uomo.

Il balordo per qualche minuto prova a forzare la finestra per entrare ma non ci riesce fino a che la donna, forse allertata dai rumori, si volta e fa l’amara scoperta. Vede l’uomo fuori la sua finestra e così scappa in un’altra camera a chiamare aiuto. E’ in quel momento che il malintenzionato desiste e scappa.

“Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza mi hanno lasciato senza parole – commenta il consigliere regionale e deputato Francesco Emilio Borrelli – ormai i ladri non hanno più paura di nulla e non guardano in faccia a nessuno, sono pronti a tutto. Un tempo i topi d’appartamento s’intrufolavano nelle case vuote e se incontravano qualcuno si davano alla fuga. Oggi i ladri invece provano ad entrare nelle case anche quando ci sono persone all’interno, magari cercando di sorprenderle mentre dormono, così da drogarle e poter ‘ripulire’ l’appartamento prima che si risveglino. Non si può attendere che accada una tragedia, si deve agire subito, inasprendo le pene per questi reati e aumentando i controlli”.

La vicenda riaccende i riflettori sull’emergenza furti nelle case e ricorda quella avvenuta nel rione Sanità qualche tempo fa quando il corpo di un uomo era stato ritrovato nell’androne di un palazzo di vico Rosariello alle Pigne. Il caso si è poi risolto quando la Polizia ha scoperto che l’uomo era caduto da un balcone interno dopo aver sottratto il telefono cellulare a un uomo che stava dormendo in casa sua.

continua a leggere su Teleclubitalia.it