napoli estorsione ambulanti maddalena

Doppio arresto a Napoli, presi gli esattori della camorra. Nella mattinata di ieri gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto due uomini, S.R. e G.C.,  napoletani di 26 e 38 anni con precedenti di polizia.

Napoli, estorsioni agli ambulanti: 2 arresti

I due sono stati notati dai poliziotti in piazza Mancini angolo Giovanni Scherillo, nell’area mercatale della “Maddalena”, che si aggiravano con fare sospetto tra le bancarelle. Gli agenti avevano assistito alla scena di un passaggio di denaro tra un venditore ambulante e uno di dei due, mentre l’altro faceva da “palo”.

Gli operatori hanno raggiunto e bloccato i due uomini trovandoli in possesso di diverse “mazzette” di denaro per un totale di 1725 euro. Successivamente, i venditori hanno raccontato  di essere vittime, da circa un anno con cadenza settimanale, di richieste estorsive.

continua a leggere su Teleclubitalia.it