Marano. Fino a qualche mese fa c’era solo un ripetitore, poi è arrivato il secondo e nei giorni scorsi addirittura la terza antenna per la telefonia mobile, a pochissimi metri di distanza. Sono esasperati i cittadini di via San Rocco a Marano. Giornate di tensione che hanno richiamato sul posto anche i carabinieri. I timori della popolazione sono condivisi dal consigliere regionale Pasquale Di Fenza, capogruppo dei Moderati nell’aula regionale, che è intervenuto sul posto pure stamattina ed ha chiesto l’intervento di enti locali ed agenzia regionale per l’ambiente. 

ANTENNE A MARANO, L’INTERVENTO DI PASQUALE DI FENZA

Tanto lo sconforto tra i residenti: “Non è bello affacciarsi e vedere tutte queste antenna. C’è un problema di salute e nessuno poi vorrà abitare qui”. Tra i problemi principali, la mancanza di regolamenti comunali in materia. Di Fenza lancia infine anche un appello ai proprietari dei terreni. 

VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it