Gli Homo Sapiens sono un gruppo musicale italiano, diventato famoso negli anni Settanta. La band si è formata nel 1966 e hanno raggiunto un grande successo. Scopriamo chi sono i membri del gruppo e maggiori informazioni sulla loro carriera.

Homo Sapiens: chi sono, gruppo musicale

Gli Homo Sapiens sono un gruppo musicale italiano degli anni Settanta. L’attuale formazione è così composta:

  • Marzio Mazzanti: voce, basso elettrico
  • Claudio Lumetta: voce solista (fino ad oggi), batteria e percussioni (fino al 2000)
  • Maurizio Nuti: voce, chitarra solista
  • Stefano Vincenti: voce, tastiere, chitarra ritmica
  • Maurizio Novi: voce, tastiere
  • Ivano Petti: batteria

Inizialmente, il loro nome era I Tarli: il gruppo musicale, composto da soli uomini, ebbe origine nel 1966.

Homo Sapiens: biografia, carriera, canzoni

Nel 1971, cambiarono il loro nome in Homo Sapiens. Il chitarrista è Rodolfo Maltese, in seguito membro del Banco del Mutuo Soccorso. In quel periodo, collaborarono spesso con Herbert Pagani: nel 1972 la formazione si stabilizza con l’ingresso di Maurizio Nuti.

Nel 1977, parteciparono al festival di Sanremo con il brano Bella da morire: proprio con questa canzone, verranno ricordati anche negli anni a seguire, vincendo quel Festival.

Sciolti nel 1982, in seguito alla crisi della discografia italiana, si riunirono nel 1990 senza Robustiano “Roby” Pellegrini sostituito da due tastieristi, tra cui Corrado Lentinello, che suonarono fino al 2000 con il gruppo. Anche negli anni Ottanta, pubblicano saltuariamente brani inediti.

Nel 2000 una donna, Simona Cerrai, entra a far parte della band per la prima volta come vocalist: vi rimarrà per due anni.

Nel 2005 hanno dovuto partecipare al Festival di Sanremo nella categoria “classica”, ma nell’ultima immersione non sono stati ammessi; quella canzone viene proposta dal gruppo degli Homo Sapiens nelle serate live.

Il 6 febbraio 2009, hanno partecipato alla gara di “Ciak e canta!”, il programma musicale di Raiuno, in cui hanno proposto un video, realizzato per l’occasione, della loro famosa canzone Bella da morire. Nel 2012 pubblicano il loro nuovo singolo: Incancellabile.

Nel 2017 Homo Sapiens celebra i 40 anni dalla vittoria del Festival di Sanremo con il brano Bella da morire: viene pubblicato un CD contenente tutti i loro più grandi successi.

Il 4 maggio 2018, grazie ad una produzione di Marco Colavecchio, con il supporto di Pasquale Mammaro, esce una nuova versione di “Bella da morire”, cantata da Alex Baris, insieme a Homo Sapiens.

continua a leggere su Teleclubitalia.it