Attimi di paura all’interno del cimitero di San Felice a Cancello dove una donna è rimasta incastrata dopo il cedimento del pavimento della cappellina di famiglia.

Paura al cimitero di San Felice a Cancello

A riportare la notizia è il sito Edizione Caserta. Una 50enne del posto è volata giù per un paio di metri dopo che il pavimento è sprofondato. La vittima era andata a fare visita ai propri cari defunti quando una parte della superficie calpestabile avrebbe ceduto sgretolandosi sotto i suoi piedi.

Sul posto sono immediatamente giunti i Carabinieri della locale stazione per i rilievi del caso, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. La donna è stata trasportata in ospedale con una frattura alla gamba dopo le operazioni di recupero dei pompieri. Per fortuna non è in gravi condizioni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it