sospese attività ambulatorio asl napoli 2 nord

L’Asl Napoli 2 Nord sospende le attività ambulatoriali in ospedale a partire dal 10 gennaio 2022. A darne comunicazione è la direzione del distretto sanitario che copre quasi tutta la provincia nord di Napoli. La scelta è stata presa per contenere i contagi e garantire una migliore assistenza ai pazienti covid nelle strutture nosocomiali, in questa fase della pandemia in prima linea nella lotta al virus. Proseguiranno invece alcune prestazioni ospedaliere.

Asl Napoli 2 Nord, sospese attività ambulatoriali: proseguono solo alcune prestazioni

“A causa dell’emergenza Covid 19 l’ASL Napoli 2 Nord sospende, in ottemperanza alla disposizione Regionale, a far data dal 10 gennaio 2022 e fino a nuova espressa indicazione, le attività di Specialistica Ambulatoriale nelle sole strutture ospedaliere”, si legge nel comunicato diramato dall’azienda sanitaria. “Fanno eccezione – si specifica – le prestazioni di oncologia, oncoematologia, dialisi e radioterapia. Nonché le attività di screening oncologico e quelle per quali vi sia inderogabile specificità di emergenza (es. monitoraggio pace maker ecc.)”.

Infine “i pazienti già programmati per i controlli saranno ricontattati al fine di comunicare il differimento della visita o ricevere indicazioni su come procedere ai successivi controlli”. Si ricorda a tutti che presso i Distretti Sanitari e i Centri Accreditati le attività di specialistica ambulatoriale procedono senza alcuna sospensione, con l’adeguata programmazione a salvaguardia delle attuali norme di sicurezza sanitaria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it